top of page

l’accertamento e la valutazione psicologico-giuridica del danno psichico

Dott.ssa Lorenza Caraccia



Obiettivo è la definizione e il riconoscimento giuridico del significativo impatto psicologico degli effetti prodotti dalla violenza sessuale sulla salute delle vittime, da rilevarsi nei termini di un’eventuale alterazione o menomazione del funzionamento psichico del singolo, posto che la violenza sessuale è causa di ferite insanabili e dunque condizione idonea a cagionare un danno psichico inteso quale lesione all’integrità psico fisica della persona.

In accordo al bene salute costituzionalmente garantito, la salute mentale deve racchiudere la salvaguardia del “valore uomo” e le relative funzioni indispensabili alla realizzazione individuale e relazionale del singolo. Da qui il prezioso contributo dello psicologo giuridico nell’accertamento e nella valutazione del danno psichico, figura professionale necessaria e idonea in tale indagine di carattere psicologico forense.

Le “Linee guida per l’accertamento e valutazione psicologico-giuridica del danno biologico-psichico e del danno da pregiudizio esistenziale” forniscono quel supporto in ordine alla necessità di colmare talune difficoltà, come la quantificazione delle problematiche psicologiche e cliniche in luogo di violenza sessuale: lo scopo è rendere maggiormente obiettiva la valutazione in funzione di chi subisce il trauma, con le conseguenti ricadute giudiziarie.

Il tema sull’accertamento del danno non patrimoniale con pregiudizi esistenziali risponde alla necessità di confronto e di aggiornamento tra esperti in materia di danno alla persona. Nel dialogo fra diritto e psicologia, il riconoscimento di danno psichico patito dalla vittima è testimone di quella lesione all’equilibrio psicologico e alla vita relazionale del singolo; da qui quell’insopprimibile e necessaria pretesa risarcitoria da concepirsi quale atto di giustizia, che dia luogo ad un congruo ristoro, integrale e personalizzato, idoneo a restituire consapevolezza, autonomia e indipendenza alle persone vittime di violenza sessuale.




Comments


bottom of page